RICERCA

NOME
PREZZO -
CITTÀ
STANDARD
 

Festa - Hotele ne Shqiperi Lezhe


Durante il periodo ottomano (15-1912) il paese ha goduto di uno speciale stato amministrativo come parte della regione di Himara. Nel 1742 il vicino villaggio albanese musulmano di Borsh attaccò Piqeras facendo alcuni fratelli ortodossi albanesi che fuggono all'estero nel sud dell'Italia, essi fondarono il villaggio di Villa Badessa. Nel 1875 alcune famiglie con eredità di Piqeras di Villa Badessa decisero di trasferirsi a Nea Pikerni, un insediamento fondato dallo Stato greco nel Peloponneso, che dopo un certo tempo fu abbandonato a causa di difficoltà economiche e di trasferimento.
Una scuola greca operava a Piqeras dal 1871. L'istruzione greca è stata sponsorizzata dalla diaspora locale e nel 1902-1904 è stata ampliata con una scuola di ragazze e di un livello medio. Nel 1914 i gruppi armati locali hanno sostenuto la lotta per la costituzione dell'autonomia Repubblica dell'Epiro settentrionale e ha partecipato a feroci combattimenti per il controllo del vicino villaggio di Fterrë e le altezze intorno al villaggio di Çorraj.
Il villaggio è il luogo di nascita dell'eredità nazionale albanese Vasil Laçi che ha tentato di assassinare Vittorio Emanuele III, Re d'Italia e Shefqet Bej Vërlaci, Primo Ministro d'Albania dopo l'occupazione dell'Albania dall'Italia fascista.

GUESTHOUSE ARIS

GUEST HOUSE ARIS