RICERCA

NOME
PREZZO -
CITTÀ
STANDARD
 

Di vacanza - Alberghi in Albania Orikim


Velipoja, un tesoro "sconosciuto" Per parlare un po '. Ma questo non ha tolto il privilegio di essere una delle attrazioni turistiche del valore della capra. Se i media sono stati in qualche modo esclusi dalla promozione e che la politica del turismo hanno gettato nella periferia dell'attenzione, è proprio la natura che con tutto il desiderio e la devozione ricamava Velipoja con le pietre più preziose, rivolte al diadema della costa adriatica. Velipoja è conosciuta per il mare pulito e la sabbia curativa, la laguna con diverse specie, le foreste spesse, la montagna con una magnifica vista, il fiume Buna e la caratteristica ospitalità dei nativi locali
La spiaggia di Velipoja è una delle spiagge più grandi della costa albanese. Questa spiaggia è delimitata a nord dalla foce del fiume Buna ea sud dalla spiaggia di Shengjin. Con una linea costiera di 14,5 chilometri, offre spazi infiniti con sabbia nera, morbidi pini costieri, acque chiare e chiare, riserve naturali, lagune e isole che si tramutano nelle delizie più squisite di immagini affascinanti.
Velipoja, secondo le presentazioni, deriva dal vecchio slavo "Veliko polje", che significa la Grande pianura. Non esiste una spiegazione dettagliata sull'origine di questo battesimo slavo, ma il fatto che a Shkodra ci sono altre influenze slave sui toponimi ci guida alla logica dei prestiti dei vicini. I fatti che conosciamo testimoniano le prime popolazioni di questa zona. Secondo fonti, che per lungo tempo diventano ricche, si sa che Velipoja ha cominciato a popolare dopo gli anni '60 del secolo scorso. Tuttavia, i dati storici mostrano che questa zona è conosciuta come un insediamento sin dal diciannovesimo secolo. XV. L'esistenza di moglie che si trovano in Luarz e nella Montagna Nera, le rovine della chiesa sulle rive del fiume Buna e altri reperti archeologici confermano il fatto che essa è una dimensione dimensionale della civiltà. Nei periodi successivi, che risalgono ad oggi, questa zona era dominata dall'antica tribù cattolica di Kastrati, conosciuta come la tribù di cinque bayarri. La popolazione è interamente albanese, soprattutto cattolica.

HOTEL ERJANI

APART-HOTEL SELITA

HOLIDAY HOTEL

HOTEL VIKTORIA

HOTEL ANDREA

GUESTHOUSE ASTERI

HOTEL ALEKSI

GUETSHOUSE EMANUELI

HOTEL SILBELA

HOTEL ATHINA

MUJA COMPLEX

HOTEL LONDON

HOTEL ADRIATIK

HOTEL DRONI

HOTEL BELGJIKA

HOTEL QETESIA

HOTEL ARDA

MESDHEU APARTHOTEL

FANTAZIA HOTEL

TOKA APARTMENTS

GUESTHOUSE FEZAL