RICERCA

NOME
PREZZO -
CITTÀ
STANDARD
 

Festa - Hotele ne Shqiperi Radhime


Il primo documento scritto per la città di Korça è il registro turco di Korca e di Përmet, compilato nel 1431, subito dopo la conquista ottomana. Secondo lui, la regione di Korca è stata inclusa nel Vilayet di Korça, con il centro di Korca, che i turchi chiamavano Gajrixhe, turchesi il suo vecchio nome slavo Gorica. Fino ad allora, Korça non è menzionata in nessun documento medievale bizantino, nonostante i grandi eventi che si verificano nella zona, ma "trascurati" quando spesso si riferiscono a zone vicine come Devolli, Kolonja, Skrapari a Voskopi (vedi P. Xhufi, Da paleologi a Muzakaj, anno di pubblicazione 2009). Ciò dimostra che i turchi solo dopo la conquista hanno avuto importanza amministrativa a Korça, sebbene fosse molto più piccolo dei villaggi attorno ad esso, come la Mborja con 70 case, Peshkopia (Peskopja) con 71 case. Nel registro turco del 1431 si parla di Korca, a pagina 69: "La Korca stessa, gli infedeli che risiedono all'interno del castello: 26 case, 5 nuovi, 3 singoli, 1965 reddito". Qui, Korca appare come una fortezza abitata e fortificazione è la causa dell'amministrazione ottomana. I turchi non hanno costruito questo castello, ma ha trovato l'edificio costruito, confermato dal fatto che i suoi abitanti erano cristiani. I turchi non potevano costruire un castello e popolarlo con gli "infedeli", ma in realtà Korca come un centro abitato, esisteva molti anni prima dell'arrivo dei turchi in Albania, avvenuto alla fine del XIV secolo. L'ubicazione del castello e le scoperte del 1923 e del 2000 di alcuni frammenti murali scoperti durante la costruzione del XX secolo, come la casa di Sugarve, l'hotel Koçibelli e recentemente nell'edificio Bazet, tra l'hotel Koçibell e la casa di Sugarve. Il ricercatore P. Lera, basato sulla tecnica della costruzione e sulla dimensione della parete scoperta, conclude che è una costruzione fortificata, piuttosto che una costruzione semplice. La regola ottomana su Korca è durata fino al 1912, anno in cui è stata proclamata l'indipendenza dell'Albania. Il trattato di Santo Stefano del 1878 attraversò Korça e Pogradec al Principato bulgaro, mentre il trattato di Berlino è tornato lo stesso anno all'impero ottoman

DEA 202 HOTEL

GILI HOTEL

HOTEL SMERALD

HOTEL GOLD

HOTEL ALYSA

GRAND HOTEL PALACE